Io con lui. Un cane a sostegno delle disabilità

IO CON LUI – Un cane a sostegno delle disabilità

Quando pensiamo alla relazione tra i cani e la disabilità, la nostra idea spesso si limita al supporto per non vedenti, o alla pet therapy.

Quest’anno a Exposanità sarà possibile conoscere una realtà diversa, e forse ancora troppo poco conosciuta. Grazie alla collaborazione con l’associazione NeuroCare onlus , sabato 21 aprile si potrà assistere alla presentazione del Progetto Io con Lui – Un cane a sostegno delle disabilità , rivolto alle persone con deficit sensoriale, motorio o uditivo, nel quale è previsto che l’amico a quattro zampe possa aiutare la persona fragile nello svolgere attività e gesti di uso quotidiano.

Un cane è in grado di apprendere tante attività grazie alla collaborazione con il proprio padrone, infatti,  i cani che entrano a far parte del Progetto vivono e crescono all’interno del loro contesto familiare. La loro preparazione viene realizzata con la collaborazione diretta del suo futuro compagno di vita attraverso una partecipazione attiva.

La situazione più semplice è l’educazione di un cucciolo, ma possono essere inseriti anche soggetti adulti, valutando la possibilità di istruire il cane che già vive in famiglia.

Sabato 21 aprile dalle 10 alle 13, nell’area C78 del padiglione 22, sarà possibile assistere ad alcune dimostrazioni di come un cane possa essere di supporto nello svolgere attività quotidiane. In fiera e ci si potrà confrontare direttamente con i responsabili del progetto, per approfondimenti e informazioni.

In collaborazione con