Progetto Habitat 

Un sistema versatile per rendere i luoghi di vita intelligenti

L’aumento dell’aspettativa di vita e i significativi tagli alla spesa del Sistema Sanitario Nazionale impongono di trovare, nell’immediato, soluzioni sostenibili per prolungare il più possibile l’autonomia delle persone fragili nel proprio ambiente domestico.

Habitat

Home Assistance Basata su Internet of Things per l’Autonomia di Tutti

Va proprio in questa direzione il Progetto HABITAT, coordinato da CIRI-ICT, Centro di Ricerca Industriale dell’Università di Bologna e finanziato dalla Regione Emilia-Romagna.

Il progetto, che sarà ospitato ad Exposanità, ha come obiettivo lo studio di una piattaforma che consenta di far dialogare gli oggetti di uso quotidiano (letti, poltrone, radio, orologi, ect.) mediante l’uso delle tecnologie dell’Internet of Things (IoT) come la radio-frequenza, wearable electronics, wireless sensor networks e l’intelligenza artificiale.

Le soluzioni tecnologiche più avanzate si contraddistinguono per essere a basso consumo energetico, co-operanti e non invasive. Rendere questi oggetti interoperabili tra loro  consentirà di realizzare ambienti di vita assistivi anche a lungo termine, con un contenuto impatto economico sull’utente. Gli smart objects saranno in grado di adattarsi progressivamente alle esigenze della persona, garantendo una totale autonomia nel soddisfacimento dei bisogni primari.

Il sistema che sarà messo a punto da Habitat, garantirà un monitoraggio “trasparente” dei comportamenti quotidiani del soggetto fragile, prolungando la sua permanenza al proprio domicilio pur essendo costantemente connesso con la rete dei servizi socio-sanitari e i caregiver familiari.

Responsabile Scientifico: Ing. Alessandra Costanzo

Coordinatore:  CIRI Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione

Partner Unibo: CIRI Scienze della Vita e Tecnologie della Salute

In fiera

I visitatori di Exposanità potranno toccare con mano le potenzialità della piattaforma durante dimostrazioni pratiche ambientate all’interno di un’area living nella quale saranno esposte alcune tecnologie IOT, integrate in oggetti di uso quotidiano.

Orari dimostrazioni:

Mercoledì 18 – Giovedì 19 – Venerdì 20

ore 11.00 e ore 15.00

Partner: